Mercoledì 20 Feb 2019
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size
  • default style
  • green style
  • red style
You are here: Home I colori
Facebook MySpace Twitter Google Bookmarks RSS Feed 

I colori

Il Persiano è riconosciuto in circa duecento combinazioni di colori a seconda delle pezzature e dei disegni.

I gruppi principali di colori sono:

Solidi

Il Persiano Solido è la più antica varietà selezionata, ma nonostante questo non hai mai sofferto della concorrenza della miriade di colori che con il tempo sono venute a crearsi.

La semplicita del suo colore lo rende ancora più affascinante.

Ha la caratteristica di avere il mantello di un unico colore, a tinta unita, uniforme, senza striature dalla radice alla punta del pelo.

Il colore del Persiano Solido, privo di disegno, è dovuto alla presenza di un gene inibitore delle tigrature.

Il colore del mantello del Persiano Solido può essere nero, rosso, blu, crema e bianco. Molto rari i colori chocolate e lilac. 

Il colore nero deve essere il più intenso e uniforme possibile, il colore rosso intenso e caldo, il colore blu (tonalità grigio argentata) il più chiaro possibile, il colore crema chiaro e delicato.

Gli occhi devono essere sempre arancio (il più intenso e brillante possibile). 

I Persiani bianchi, invece, possono avere anche occhi impari (un occhio blu e uno arancio) o blu (purtroppo molto spesso questa varietà è sorda dalla nascita).

Tabby

I Persiani Tabby uniscono il fascino del Persiano con il disegno tipico del gatto selvaggio, dell'esotico, del naturale creando una combinazione davvero spettacolare e originale. 

A seconda delle varianti del disegno del mantello i Tabby possono essere:

- Blotched caratterizzati sui fianchi da un disegno molto marcato in cerchi concentrici (detti conchiglie), dalle cosiddette ali di farfalla sulle spalle e tra le scapole; da tre linee larghe ben marcate sulla spina dorsale; da striature parallele sulla testa, zampe e coda sempre ben marcate. 

- Tigre' o Mackerel Muso zampe e coda sono caratterizzati da leggere striature. Sul dorso sottili striature, sui fianchi linee verticali e parallele ( linee da cui prende il nome tigre').

- Spotted presenta un mantello con delle maculature tonde sui fianchi e leggere striature sul muso, sulle zampe e sulla coda. 

I tabby sono riconosciuti nei colori nero, rosso, blu, crema ,black tortie (squama di tartaruga), blue tortie (blu-crema). Molto rari chocolate ,lilac , tortie chocolate, tortie lilac . 

Gli occhi devono essere sempre arancio (il più intenso e brillante possibile).

Tutti questi colori sono riconosciuti anche con la base del mantello argentata e vengono detti in base al colore del mantello Silver o Cameo.

Bicolor

I Persiani Bicolor a seconda dell'estensione della pezzatura tra bianco e colore si dividono in: 

- Bicolori /Tricolori (calico solide o diluite, sempre femmine). In questi persiani la pezzatura bianca oscilla da un terzo ad un mezzo (al massimo) alternato a due terzi, fino ad un mezzo (al massimo) di colore unito (o Tabby). 

- Arlecchino. Questi persiani devono avere un sesto di colore alternato a cinque sesti di colore bianco. Lo standard prevede che la pezzatura ideale debba estendersi in piccole zone colorate distribuite sul corpo. 

- Van. Il corpo di questi persiani è interamente bianco (sono ammesse al massimo tre piccole macchie di colore) con due pezzature, moderatamente estese, posizionate solo sulla testa (fronte) e sulla coda. 

I colori riconosciuti nelle tre le ripartizioni Bicolore Arlecchino Van sono: bianco e nero, bianco e rosso, bianco e blu, bianco e crema, black tortie & white (calico solida), black tortie & white (calico diluita).

Molto rari bianco e chocolate, bianco e lilac, bianco e tortie chocolate, bianco e tortie lilac.

Tutti questi colori possono essere solidi o tabby nelle tre varianti blotched tigre' o spotted. 

Gli occhi devono essere arancio (il più intenso e brillante possibile); esistono (anche se molto rari) e sono ammessi anche ad occhi impari (un occhio arancione ed uno azzurro).

Parti-color

Persiani Parti-color hanno la caratteristica di essere nella quasi loro totalità di sesso femminile.

I rarissimi maschi sono sterili.

I colori sono miscelati tra loro e possono avere le seguenti tonalità black tortie (squama di tartaruga) e blue tortie (blu-crema).

Molto rari i colori tortie chocolate e tortie lilac .

Gli occhi devono essere sempre arancio (il più intenso e brillante possibile).

Color Point

Del Persiano Colourpoint o Himalayan (così viene chiamato negli Stati Uniti) colpiscono subito i magnifici occhi blu zaffiro.

Questo tipo di persiano ha la caratteristica di avere il colore del mantello del gatto Siamese con il colore del mantello che sfuma sulle punte (maschera, orecchie, zampe, coda).

Il resto del corpo deve essere di una tonalità chiara che va dal bianco al beige a seconda dei colori che sono: seal point, blu point, chocolate point, lilac point, red point, cream point, seal tortie point, blu tortie point, chocolate tortie point, lilac tortie point. 

Tutti questi colori sono riconosciuti anche con il disegno tabby sulle punte.

Gli occhi di questi gatti oltre ovviamente a dover essere grandi e rotondi devono essere di colore blu il più brillante e intenso possibile.

Tutti i cuccioli colorpoint nascono bianchi e colorano il mantello sulle punte (muso, zampe e coda) dopo una quindicina di giorni, mantenendo il corpo di una tonalità molto chiara (quasi panna).

Persiani Colourpoint, pur essendo tranquilli, hanno fama di essere, tra tutti i tipi di persiani, i più vivaci e chiacchieroni, caratteristiche che derivano dagli incroci con i siamesi.

Chincillà

Il Persiano Chinchilla è caratterizzato dall'avere gli occhi verdi smeraldo, con palpebra, tartufo nasale e labbra cerchiati del colore della pigmentazione del mantello generalmente nero (o raramente blu, chocolat o lilac).

Nella categoria del Persiano Chinchilla vengono raggruppate quattro varietà di Persiano.

- Il Persiano Chinchilla vero e proprio, che ha la base del mantello bianco argento tranne che sull'ultimo ottavo della sua lunghezza in punta dove è nero (o raramente blu, chocolat o lilac).

- Il Persiano Silver Shaded che ha la base del mantello bianco argento ma che appare più scuro perché il tipping prende un terzo della lunghezza del pelo. 

- Il Persiano Golden Shell che ha la base del mantello arancio albicocca caldo, quasi dorato appunto, tranne che sull'ultimo ottavo della sua lunghezza in punta dove è nero.

- Il Persiano Golden Shaded che ha le stesse tonalità tipiche del Golden, ma il tipping prende un terzo della lunghezza del pelo.

Smoke

Il mantello di questa varietà monocromo in superficie si presenta allo stato di riposo di colore unito, ma quando il gatto si muove il lungo pelo si apre facendo apparire il contrasto con la chiarissima radice del pelo.

Questo effetto è dovuto all'azione di un gene inibitore che appunto inibisce, decolora, la tinta del mantello. 
Nello Smoke la pigmentazione deve essere della metà della lunghezza del pelo; nello Shaded si riduce ad un terzo; nello Shell la pigmentazione si riduce un ottavo.

Smoke Shaded e Shell sono riconosciuti nei colori nero, rosso, blu, crema, black tortie (squama di tartaruga), blue tortie.

Molto rari chocolate , lilac , tortie chocolate, tortie lilac . 

Gli occhi devono essere sempre arancio (il più intenso e brillante possibile).


Exotic ShortHair

L'Exotic Shorthair non differisce dalle altre categorie di persiani per il colore del pelo ma per la lunghezza del pelo.
L’Exotic Shorthair è infatti un persiano a pelo corto. 
Esiste in tutte le combinazioni di colore ( sia del mantello, sia degli occhi) del Persiano ed ha la stessa morfologia ma un'indole più vivace. 
E’ una razza che è stata creata dall’uomo in meno di trent’anni di allevamento per avere un gatto dal carattere e dall’aspetto del persiano ma con un mantello meno impegnativo dal punto di vista della toelettatura.

Anche se l’Exotic ha il pelo corto la sua pelliccia è particolare perché il suo pelo è spesso e molto folto e questo fa si che il mantello sia un po’ sollevato e vaporoso. 

Ovviamente per mantenere in ordine il mantello del vostro Exotic dovrete pettinarlo e lavarlo regolarmente. 

L’Exotic Shorthair è riconosciuto in tutte le combinazioni di colori ammesse per il Persiano: Solidi, Parti-color, Bicolor, Tabby, Chinchilla, Smoke, Colorpoint.

Tratto da www.gattipersiani.it